Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Nocciola di Mezzanego

Nocciola  di Mezzanego
Nocciole
Nocciola  di Mezzanego
Prodotti tipici del Parco
PAT - Prodotti Agroalimentari Tradizionali


Luogo di produzione:
Valle Sturla e Val Carnella (GE)

  • Caratteristiche del prodotto: Cultivar di origine locale coltivata prevalentemente nella parte nord orientale della Valle Sturla (Val Carnella). Gli alberi sono cespugliosi e molto polloniferi, rigogliosi e a rapido sviluppo. La chioma è espansa, la corteccia liscia e di colore marrone grigiastro. Si tratta di una pianta vigorosa e di produzione costante; il peso medio delle nocciole è elevato, la forma del frutto allungata con una buona resa alla sgusciatura. Le principali cultivar utilizzate negli impianti sono la Del Rosso (frutto tondeggiante), la Dall'orto (frutto tondeggiante e guscio sottile) e la Tapparona (frutto allungato e appiattito). La raccolta avviene manualmente. Esistono mestieri tradizionali legati alla coltivazione della nocciola, ad esempio in Val Carnella nel comune di Mezzanego venivano realizzate le tradizionali reste (collane di nocciole). Le prime tre varietà di nocciole sopra elencate, costituiscono, insieme ad altre minori, quello che commercialmente è conosciuto come Misto Chiavari così costituito: 55% Dall'Orto - 17% Del Rosso - 16% Tapparona -12% varietà minori. Le nocciole vengono utilizzate in diversi dolci e per realizzazione della salsa di nocciola, cremosa e dal gusto delicato, ideale per condire ravioli in magro e diversi tipi di pasta.
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992